PIR – Piani individuali di risparmio

Investire sulle piccole e medie imprese italiane in modo fiscalmente vantaggioso

I piani individuali di risparmio hanno l’obiettivo di indirizzare il risparmio verso investimenti produttivi di lungo termine sostenendo le imprese nazionali in particolare quelle di piccole e medie dimensione. Con PIR puoi scegliere di investire nei seguenti prodotti:

Gestione patrimoniale PIR, selezionando uno dei  seguenti comparti caratterizzati da un diverso profilo di rischio e da una diversa % di composizione azionaria:

  • Risparmio Italia 30 (70% comparti monetari e obbligazionari, 30% comparti azionari)
  • Risparmio Italia 50 (50% comparti monetari e obbligazionari, 50% comparti azionari)
  • Risparmio Italia Azionario (100% comparti azionari).

Sicav Nef “Risparmio Italia Pir”

Agevolazione fiscale

  • Completa esenzione dalla tassazione sui redditi finanziari (26%) generati dagli investimenti a condizione che questi siano mantenuti per almeno 5 anni.
  • Esenzione continua anche dopo i 5 anni minimi di detenzione del PIR.
  • Completa esenzione dell’imposta di successione a carico degli eredi.

Mancato rispetto delle condizioni per beneficiare dell’agevolazione

In caso di mancato rispetto del limite temporale dei 5 anni o dei limiti alla diversificazione e concentrazione degli investimenti sono dovute le ordinarie imposte sui redditi medio tempore percepiti dall’investitore, aumentati degli interessi.

I destinatari dell’agevolazione

I destinatari di tale agevolazione sono le persone fisiche relativamente agli investimenti effettuati al di fuori dell’esercizio dell’impresa. Ciascuna persona fisica può essere titolare di un solo piano di risparmio.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato e per quanto non espressamente indicato é necessario fare riferimento al Prospetto Informativo che é a disposizione dei clienti, anche su supporto cartaceo, presso tutte le Filiali della Banca.